Gambling: tutti i tipi di scommesse

Il settore delle scommesse online coinvolge milioni di persone nel mondo. Un appassionante intrattenimento che molti hanno trasformato in una grandissima opportunità di guadagno. Per saperne di più, visita il sito www.ultrabet.it. Per scommessa sportiva, si intende il cosiddetto gioco d’azzardo. Nel quale lo scommettitore effettua un pronostico sul risultato di un evento futuro, o in tempo reale. Puntando sull’esito di un match una certa somma di denaro. La scommessa viene accettata dal bookmaker che applica delle quote per quel determinato evento. Se il giocatore avrà indovinato, guadagnerà la percentuale prevista. A livello generale, le scommesse sportive online sono semplici e accessibili a chiunque.

Gioco online: come effettuare un pronostico

Al contrario di quanto accadeva in passato, è oggi possibile scegliere e personalizzare la propria modalità di gioco d’azzardo. Grazie all’ampia scelta relativa alle tipologie di scommesse. Di seguito un breve elenco delle più diffuse:

  • Risultato esatto: è la tipologia classica di scommessa. Per la quale il giocatore cercherà di indovinare il risultato esatto, appunto, dell’evento sportivo scelto.
  • Goal no Goal: prevalentemente riferita al calcio, con questa tipologia di scommessa il giocatore tenterà di indovinare se le squadre segneranno o meno un goal, durante il match.
  • Espulsione si/no, Rigore si/no: come nel caso precedente, si punterà sull’assegnazione o meno di un rigore o di un’espulsione, durante la partita.
  • Somma goal: in questo caso, il giocatore dovrà indovinare il numero totale delle reti messe a segno da una o entrambe le squadre, durante l’incontro.

Oltre a quelle citate, vi sono tantissime altre tipologie di scommesse. L’ampia offerta delle agenzie sportive è stimolata quotidianamente anche dalla vigilanza dell’AAMS. Ovvero l’organo istituzionale che si occupa della regolamentazione del settore. La qualità dei servizi è infatti un obiettivo primario della legalità del gambling. A vantaggio, ovviamente, della tutela dello scommettitore. E di una sua migliore esperienza di gioco.

Scommesse e bookmakers: che cos’è una quota?

Oltre alle tipologie di scommesse, il giocatore porrà molta attenzione alle quote. Detto in maniera molto semplice, una quota non è altro che una percentuale di vincita decisa dal bookmaker, per un determinato evento.

Facciamo un esempio. Nel caso di una eventuale partita di calcio tra le squadre Inter e Juventus, il bookmaker stabilirà delle quote per tutti i possibili esiti del match. Ovvero per la vittoria della squadra di casa, per quella dell’avversario e per il pareggio.

Mettiamo il caso che la vittoria dell’Inter sia quotata a 2.00. E che il giocatore scommetta 5 euro su questo risultato. L’eventuale vincita sarà data dalla puntata, moltiplicata per la quota. In questo caso, se l’Inter vincesse realmente, lo scommettitore avrebbe un ritorno di 10 euro.